COVID19

NORME COVID19

Il green pass in aeroporto

Dal 1° giugno stop green pass per ingresso in Italia

Scade il 31 maggio l’ordinanza del Ministro della Salute che prevede la Certificazione Verde Covid-19 (green pass) per entrare in Italia. La misura non verrà prorogata.

In base alle ordinanze del Ministero della Salute emesse il 28/4/2022, pertanto:

– è prorogato fino al 31 Maggio 2022 l’obbligo di Green Pass base per gli ingressi in territorio nazionale
– è rimosso dal 1 Maggio 2022 l’obbligo di compilare il Digital Passenger Locator Form
-è confermato  l’obbligo di indossare la mascherina FFP2 dal 1 Maggio al 15 Giugno 2022 nei mezzi di trasporto pubblici, compresi gli aerei.

– dal 1° Maggio 2022 il Green Pass non è più necessario per i voli nazionali né per l’accesso alla sala imbarchi. Il Green Pass rimane invece obbligatorio per poter viaggiare all’estero, qualora richiesto dal Paese di destinazione, e per entrare in Italia da qualsiasi provenienza estera.